Viaggiare in Tunisia: Il progetto Rosa

0

Il progetto Rosa del deserto è nato dall’accordo tra le Ferrovie dello Stato tunisino e la società francese Discovery Trains, una bella idea che consentirà ai passeggeri di raggiungere Kasserine da Tunisi, a bordo di treni a due vagoni che attraverseranno i più importanti e suggestivi siti naturali, ecologici e archeologici.

Si tratta quindi di una proposta diversa, che integra l’offerta turistica giā presente per attirare un nuovo segmento di visitatori ed estimatori.

L’itinerario attuale tocca Kef e Siliana, ma entro due anni potrebbe essere esteso ulteriormente, con l’aggiunta delle cittā di Redeyef, Metlaoui, Gafsa, Gabès, Sfax e Sousse.

Articoli correlati Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.