Lavorare in cucina come Cake designer

0

Da qualche anno ormai si sente parlare di cake design, ovvero dell’arte di dare vita a delle vere  e proprie sculture dolci e naturalmente buonissime.

Programmi televisivi e riviste specializzate nel settore hanno fatto conoscere quest’arte pasticcera  a molte persone e,  di conseguenza,  si sta anche affermando come una delle nuove professioni proprio quella del cake designer.

Si tratta di una figura che coniuga la conoscenza delle basi della pasticceria con una grande creatività e un’ottima manualità, qualità che sono indispensabili per chi vuole lavorare in questo settore.

Per diventare cake designer professionista è opportuno seguire un corso apposito che sia riconosciuto dalle associazioni di categoria, e dato l’enorme successo di questa tecnica creativa, non è difficile trovarne uno nella propria città.

Bisogna però distinguere se si ha un interesse per il cake design come un hobby, creando torte per amici  e parenti, oppure se si vuole intraprendere questo percorso formativo con l’obbiettivo di farne un lavoro a tempo pieno.

In quest’ultimo caso prima di frequentare il corso apposito  è bene farne uno che permetta di conoscere le basi della pasticceria e , successivamente fare  un certo periodo di pratica   per lavorare a stretto contatto con un professionista e apprendere i segreti del mestiere.

Si tratta sicuramente di una professione in ascesa poiché le occasioni in cui si possono  ordinare una torta e dei dolci  realizzati con questa tecnica sono davvero tante, una tra tutte la torta per le proprie nozze.

Se poi alla abilità nell’arte pasticcera, alla passione e  alla creatività si uniscono anche delle buone doti imprenditoriali, quella del cake designer può diventare un’ottima fonte di guadagno.

Articoli correlati Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.