La Rivista Del Manifesto
Nero Su Bianco

“Fa malissimo”: lacrime e addio all’Italia di Osmany Juantorena

Osmany Juantorena ha annunciato il suo addio alla Nazionale di volley dopo la sconfitta contro l’Argentina nei quarti di finale alle Olimpiadi di Tokyo. Con un post sul suo profilo Instagram lo schiacciatore della Lube ha comunicato la sua decisione: “Mi dispiace tanto non ce l’ho fatta. Fa malissimo finire questa bellissima avventura così con una sconfitta”.

Osmany Juantorena ha annunciato il suo addio alla Nazionale di volley dopo la sconfitta contro l’Argentina nei quarti di finale alle Olimpiadi di Tokyo. Per gli Azzurri di Blengini una brutta eliminazione, arrivata solo al tie break ma che ha mostrato una squadra non sempre connessa con il match e che ha permesso agli avversari di mettere in mostra le loro qualità senza troppe opposizioni. Uno dei protagonisti del percorso della selezione di volley maschile è stato Osmany Juantorena, che al termine del match su Instagram ha annunciato la sua rinuncia alla nazionale: una notizia che ha sorpreso tutti ma che in tanti avevano immaginato dopo che il classe 1985 era scoppiato a piangere al termine della gara persa alla Ariake Arena di Tokyo. Questo il post del forte schiacciatore: “Mi dispiace tanto non ce l’ho fatta. Fa malissimo finire questa bellissima avventura così con una sconfitta … ! Ci ho messo sempre il cuore ogni volta che indossavo questa maglia . E stato un onore vestire questi colori , ma è arrivato il momento di dire addio alla maglia azzurra !!!! Un grazie enorme a tutti i miei compagni, allo staff e anche alla federazione italiana di Volley !!! Sarò sempre grato per questa occasione che mi avete dato !! Tiferò sempre l’Italia … Vi amo O.J”.

Tanti tifosi della Nazionale già rimpiangono il forte schiacciatore ma sperano dei poterlo vedere a Parigi 2024: sui social è in atto una vera e propria ‘insurrezione’ affinché Osmany ci ripensi. La delusione è cocente e le lacrime che anche Ivan Zaytsev ha cercato di consolare sembravano pesare molto più del solito. C’era grande attesa per la nazionale di volley maschile e nessuno si aspettava questa eliminazione ai quarti. Con la maglia azzurra Juantorena ha vinto nello stesso anno l’argento ai Mondiali e il bronzo agli Europei e la medaglia d’argento ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016 ma tutti vorrebbero vederlo ai prossimi Giochi Olimpici per riprovarci.