La Rivista Del Manifesto
Nero Su Bianco

Eruzione Canarie: quasi mille edifici distrutti dalla lava

Sepolti 400 ettari e sottratti al al mare quasi 30

La lava del vulcano Cumbre Vieja a La Palma (Canarie) ha già sepolto circa 400 ettari di terreno e distrutto quasi mille edifici: lo rendono noto il Dipartimento di Sicurezza Nazionale spagnolo e il sistema europeo Copernicus.
Si tratta dei dati più aggiornati disponibili, in attesa che la visibilità sulla zona dell’eruzione migliore e permetta nuovi aggiornamenti attraverso le immagini satellitari, ha spiegato Copernicus.

La superfice sottratta dalla lava al mare dopo che il flusso di magma ha raggiunto la costa è già di quasi 30 ettari.