Che universita scegliere? Le lauree per lavorare

0

Quando ci si trova di fronte alla difficile scelta di quale sia l’università più giusta da frequentare, senza ombra di dubbio, sarebbe buona regola dare un’occhiata, principalmente, a quali siano le lauree più richieste.

Le sorprese, in tal senso, se vogliamo, sono poche. In testa agli atenei più gettonati troviamo ancora Ingegneria con il suo 29%. Al seguito, poi, non può non esserci Economia, con un interessante 23%. Staccate, troviamo Chimica con il suo 6% e Giurisprudenza con il 5%.

Molto minori, invece, le occasioni occupazionali per chi ha svolto studi umanistici.

La laurea in lettere, ad esempio, è richiesta soltanto dall’1% delle aziende. La laurea in Filosofia occorre allo 0,39% delle aziende. Pochissime richieste, poi, anche per biologi, sociologi ed educatori.

Per quanto concerne in canali di reclutamento più utilizzati, gli uffici placement delle università sono ancora quelli più redditizi.

Questo avviene perché consentono l’accesso diretto alle liste dei laureati per proposte di stage e lavoro diretto.

Le aree in cui, solitamente, avviene il maggiore numero di assunzioni dirette, è l’area commerciale con il suo 12%. Al secondo posto del podio troviamo ricerca e sviluppo con il 10%. Medaglia di bronzo per la produzione con il 9%. Quarto il marketing con il 7%.
C’è da dire, però, che le previsioni per il 2013 danno in costante crescita il settore della produzione.

Articoli correlati Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.