Metodo alternativi per depilarsi

0

In genere, chi è alla ricerca di un metodo alternativo di depilarsi, è stanco del dolore e delle irritazioni causate dalla ceretta. Per fortuna esistono tecniche nuove e rivoluzionarie per rimuovere i peli senza arrossamenti e bruciori.

Microcristalli per una depilazione indolore

Un metodo alternativo per depilarsi senza dolore sfrutta il potere dei microcristalli per rimuovere i peli superflui senza strapparli né tagliarli. Si tratta di un disco da passare sulla pelle, che in pochi minuti depila la zona trattata lasciando la pelle liscia e morbida a lungo. E’ indicato anche sulle zone più sensibili del corpo, come la zona bikini, le caviglie e le ascelle. La tecnologia rivoluzionaria sfrutta il potere abrasivo dei microcristalli che, oltre a depilare delicatamente. svolgono un’azione esfoliante, eliminando le cellule morte dalla cute. I risultati sono paragonabili a quelli della ceretta, ma senza il dolore e le irritazioni tipiche di questo metodo di depilazione. Questo metodo di depilarsi senza dolore non contempla l’utilizzo di lame, agenti chimici o cere bollenti, per cui non provoca fastidi, e non c’è il rischio di tagliarsi o ferirsi. Inoltre è economico e completamente sicuro.

Metodo alternativo di depilarsi: la ceretta brasiliana

Un’altra tecnica per depilarsi senza dolore è la ceretta brasiliana. Questa tecnica non sfrutta la cera a caldo, ma si avvale di un impasto freddo (chiamato pasta di zucchero) a base di acqua, limone e zucchero, simile ad una resina. Con questa tecnica, indicata soprattutto per la zona bikini, si evitano i dolori e i fastidi causati dalla temperatura della cera classica, oltre che dallo strappo, particolarmente irritante per la pelle. Le zone depilate rimangono lisce e setose a lungo, e la ricrescita si presenta molto più morbida e indebolita rispetto alla rasatura. In genere la durata è simile a quella della cera a caldo e varia da soggetto a soggetto (da 10 giorni a 4 settimane).

Depilarsi con la luce pulsata

Ma la ceretta brasiliana non è l’unica alternativa per una depilazione indolore. Una tecnica molto in voga è quella della luce pulsata. Questo metodo rivoluzionario sfrutta un fascio di luce intensa, distribuita a pulsazioni, per bruciare il pelo alla radice. Assorbendo la luce intensa, la melanina (ossia il pigmento che conferisce colore al pelo) si scalda. Il calore intenso viene trasmesso al bulbo pilifero, che si scioglie. Questo metodo alternativo per depilarsi è molto simile alla tecnica laser, che si basa anch’essa sullo scioglimento del bulbo tramite l’azione sulla melanina. Il trattamento con la luce pulsata è efficace ma molto più costoso rispetto agli altri due metodi, anche perché sono necessarie più sedute.

Articoli correlati Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.